Modern Love: l’antologia dell’amore

 In Serie Tv

Modern love è un nuovo esperimento Amazon Prime disponibile sulla piattaforma dal 18 ottobre.

La serie tv racconta in episodi da soli 30 minuti 8 storie vere, abilmente romanzate, tratte dall’omonima acclamata rubrica del New York Times, che ogni settimana appassiona i lettori con testimonianze dirette di vita reale.

L’Amore, quello con la A maiuscola, nelle sue molteplici forme e sfaccettature, è l’unico protagonista e filo conduttore del prodotto curato da John Carney.
Ma quello di Modern Love non l’amore convenzionale, tipico delle classiche commedie sdolcinatamente romantiche, ma un amore dinamico, genuino, proprio di persone complesse, a cui vengono date una profondità inedita e una prospettiva intima e umana.

A rendere la serie appetibile è indubbiamente anche il notevole cast corale, formato da personaggi piuttosto noti, che vanno da Anne Hathaway, raffigurata in una delle immagini pubblicitarie più lanciate, ad Andy Garcia, passando per Tina Fey, John Slattery e Andrew Scott.

Le storie riescono a toccare ed intrecciare tematiche insolite e generi diversi. Un episodio emblematico di Modern Love in questo senso è il terzo dal titolo “Take Me as I Am, Whoever I Am” che con la superlativa performace di Anne Hathaway affronta il tema del bipolarismo, alternando scene da musical a momenti cupi e drammatici per rendere anche visivamente i picchi di umore della protagonista.

Non ci si dimentica di prendere in considerazione anche i risvolti tecnologici nella sfera degli incontri sentimentali, rendendo protagonista di una storia proprio il creatore di una dating app che, intervistato da una giornalista, si mostra vulnerabile alla sofferenza per amore.
Indubbiamente non tutte le storie sono altrettanto forti e riuscite, ma ciò che conta è che raccontando l’amore e il romanticismo si riescono a intravedere le fragilità personali, le emozioni contrastanti e le paure che fanno da contorno ad ogni relazione umana.

Lo stile semplice e realistico di Modern Love, la sceneggiatura vivace e brillante e la scelta di rendere gli episodi così densi, concentrati e minimalisti danno una visione dell’amore fresca, ampia, lucida e non scontata, rendendo molto facile anche un avido binge watching.

Il messaggio trasmesso con naturalezza e spontaneità è quello dell’universalità dell’amore, che non si riduce ad una sola forma né ad un’unica modalità: la presenza di un genitore, la comprensione di un’amica o persino il consiglio di un portiere possono trasmettere un amore che salva e che riempie.

Modern love è un esperimento rischioso ma riuscito, che concilia emozioni, sentimenti e anche una buona dose di commozione, trovando nelle parole di tutti noi ispirazione per belle storie da raccontare.

Monica Viscido

Monica Viscido

Laureata in filologia moderna, cerca la sua strada. Adora leggere, guardare film e serie tv. Lotta quotidianamente contro la pigrizia e si mette sempre in discussione. Odia parlare di sé e stare al centro dell'attenzione, quindi in questo momento non si trova esattamente a proprio agio.
Monica Viscido

Latest posts by Monica Viscido (see all)

Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca