House of cards – Seconda stagione

 In Serie Tv

Dopo la conquista di 3 Emmy Awards e 1 Golden Globe torna il 23 settembre su Sky Atlantic, canale 111, la seconda stagione della serie evento del 2013 prodotta dalla rete web Netflix.

images-2

Il tweet di Barack Obama, appassionato di HOC

La fremente attesa è finita, il freddo calcolatore di D.C è tornato più noir e aggressivo di prima, il season finale della prima stagione lo aveva visto conquistarsi a suon di accordi silenti con il miliardario e amico fraterno del presidente Reymond Tusk il posto di Vice Presidente.

La trama si scrive da se, c’è solo un altro gradino da conquistare per portare a termine la vendetta per la mancata nomina a segretario di stato. Senza tralasciare i contenuti che in questa stagione si fanno più serrati e cupi, scopriremo un lato di Frank fino ad ora sconosciuto.Unknown

La prima serie non ha fatto altro che introdurre il personaggio nella sua superfice, ora sta a noi grattarla. Non a tutti piacerà la vera natura di Frank e molti si discosteranno dal personaggio, pur mantenendo quella sorta di ammirazione nata con la prima stagione.

La prima difficile scelta che il nostro protagonista deve affrontare è la nomina del nuovo House Whip (quello che in Italia chiameremmo segretario di partito) e qui fa il suo ingresso Molly Parker, attrice fin ora conosciuta soprattutto per film indipendenti per i quali ha anche ricevuto riconoscimenti, la quale si cala a meraviglia nella parte di Jacqueline Sharp, veterana di guerra, donna molto forte, fredda e calcolatrice nelle decisioni, tratti caratteriali per cui Frank la sceglie come sua sostituta.

In questa stagione anche la matriarca di casa Underwood ha più spazio. Infatti, parallelamente ai piani di Frank, Claire ci racconta un po’ della sua storia sottolineando un episodio molto violento e doloroso avvenuto al college, che sarà il leit motiv della campagna a favore delle donne vittime di violenze. Campagna che la farà avvicinare inesorabilmente alla First Lady e di conseguenza favorirà anche il rapporto tra il Presidente e Frank, che ha come unico intento tenere vicino Walker in modo da capire le sue debolezze e scoprire i suoi scheletri, così da utilizzarli come merce di scambio nella lotta con Reymond che ostacola l’evolversi delle tele tessute da Frank.Unknown-1

La critica si è espressa positivamente sull’intera stagione la quale ha registrato un aumento di ascoltatori e inoltre ha già ricevuto 13 nomination alla Primetime Emmy Award per la 66° premiazione degli Emmy.

Pur essendo acclamata in ogni paese dove è stato distribuito,  è necessario fare una critica seppur minima a questa seconda stagione: manca un degno avversario per Frank, il quale appare incontrastato e intoccabile pur dinanzi a comportamenti che farebbero rabbrividire qualsiasi essere umano. Ma probabile che gli autori hanno voluto innalzare Frank ad una sorta di moderno principe Machiavellico, con la destra offre il pane ai suoi che lo circondano, ma nella sinistra nasconde sempre un pugnale pronto a eliminare chi semplicemente non serve più e lo ostacola. Qualsiasi aspetto caratteriale che poteva ricordare un essere umano è stato volutamente cancellato per far posto a una crudeltà ragionata.

Il season premiere è stato da applausi e il finale della prima puntata merita un neologismo:
“Fantascienza televisiva” nel momento in cui lo schermo si fa buio, lo spettatore rimane quasi spiazzato e probabilmente (come d’altronde ho fatto io) tornerete indietro per capire se davvero è successo o avete sognato.

Sky Atlantic cala subito il suo asso e voi non potete far altro che vederlo completamente affascinati.images

 

 

Emanuele Piscitelli

Emanuele Piscitelli

Laureando in giurisprudenza, sceneggiatore nel tempo libero, sono un cine-maniaco convertito quasi definitivamente alle serie TV. Tranquilli, non sono pazzo, le serie TV riescono, usufruendo di più ore, a renderti più partecipe e trepidante d'attesa per la puntata successiva, e riescono a far cogliere al meglio tutte le sfumature dei personaggi. La verità è che TV o sale cinematografiche non importa, ciò che conta è che continuino a regalarci emozioni.
Post suggeriti

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca