Fumetti

Berlino 2.0, la città povera ma dannatamente sexy

“Berlino è povera ma sexy” inizia così il graphic novel Berlino 2.0 dell'autrice francese Mathilde Ramadier e del disegnatore spagnolo Alberto Madrigal, pubblicato da BAO a novembre del 2017. Per chi ha familiarità con la capitale tedesca, dove entrambi gli artisti tuttora vivono, questa frase d'apertura suona familiare (insieme a “Life is too short to [...]

gennaio 22nd, 2018|Fumetti|0 Commenti

The End of The Fucking World di Charles Forsman, duecentootto dolorose pagine

Il 5 gennaio mi sono ritrovata sul divano, arrotolata in un plaid insieme ad una tisana allo zenzero e Netflix pronta a dire addio alle feste natalizie con un glorioso binge-watching, mentre cercavo cosa guardare mi sono imbattuta in una serie che a prima vista sembrava la cosa più hipster e anni '90 che avessi [...]

gennaio 18th, 2018|Fumetti, FumettiNews|0 Commenti

Clandestino, storia straordinaria di un piccolo migrante

Ogni anno migliaia di uomini, donne e bambini rischiano la vita per attraversare le trecento miglia di mare che separano le coste del Nord Africa dall’Italia. Clandestino, di Eoin Colfer e Andrew Donkin, da un nome e un volto a uno di loro, e per estensione a tutti. Il piccolo Ebo di dodici anni lascia il suo villaggio [...]

gennaio 16th, 2018|Attualità, Fumetti|0 Commenti

Non Stancarti di Andare – Recensione

Esiste un modo per tenere basse o azzerare le aspettative? Difficile, soprattutto quando hai amato il lavoro precedente dell’autore o, in questo caso, degli autori: Teresa Radice e Stefano Turconi. Dopo quel piccolo gioiellino de Il porto proibito, Bao Publishing presenta Non stancarti di andare, il nuovo e corposo romanzo grafico della coppia Radice-Turconi che [...]

gennaio 11th, 2018|Fumetti|0 Commenti

La Giusta Mezura di Flavia Biondi, il rimedio alla crisi dei trent’anni

Cos'hanno in comune il saggio di sociologia divenuto caso editoriale del 2017 “Teoria della classe disagiata” di Raffaele Alberto Ventura e l'ultimo attesissimo graphic novel del fumettista romano Zerocalcare “Macerie Prime”? Detto così verrebbe da dire niente, in realtà entrambi affrontano quello che è l'argomento di discussione più diffuso dell'ultimo periodo ovvero la crisi generazionale [...]

gennaio 4th, 2018|Fumetti, FumettiNews|0 Commenti

Il Fotografo: un racconto dell’Afghanistan in quattromila scatti

Ho riempito l’ultimo scaffale libero della mia Billy con la piccola collezione di graphic reportage (li chiamo così per distinguerli dalle novel, le quali a mio avviso alludono più alla fiction che a una storia raccontata in termini giornalistici). Mi ricordo che il primo mi era capitato per caso fra le mani, ora invece li [...]

dicembre 19th, 2017|Fotografia, Fumetti|0 Commenti

Lo scontro quotidiano di Manu Larcenet- Recensione

Raccontare una storia semplice non è facile. Banalità, prevedibilità, scontatezza rischiano di essere i risultati di una sfida che, evidentemente, solo i grandi autori possono affrontare e Manu Larcenet è uno di questi. L’autore francese con Lo scontro quotidiano, edito da Coconino Press, affronta uno dei temi più difficili e terrificanti dell’età moderna: il cambiamento. [...]

dicembre 15th, 2017|Fumetti|0 Commenti

Limoni di Emanuele Rosso, il graphic novel sulle quotidiane resistenze sentimentali

Un tipo che conosco si è messo in testa di scrivere un campionario delle situazioni sentimentali-tipo che ci si può trovare ad affrontare nella giungla delle (non)relazioni... e c'è riuscito! Questo tipo si chiama Emanuele Rosso ed è il nuovo entrato nella grande famiglia Coconino con cui ha da poco pubblicato il graphic novel Limoni, [...]

dicembre 7th, 2017|Fumetti, Interviste|0 Commenti

IL TEMPO DI UNA FUGA in Guy Delisle

Christophe André è un operatore della ONG Medici Senza Frontiere e la notte fra l’1 e il 2 luglio 1997 viene rapito da un gruppo di miliziani armati a Nazran, una città dell’Inguscezia piccola repubblica della Federazione Russa a ovest della Cecenia. André riesce a scappare dopo centounidici giorni di prigionia, Guy Delisle invece ci [...]

ottobre 1st, 2017|Fumetti|0 Commenti

BULLETPROOF DIARIES – Storie di una reporter di guerra [RECENSIONE]

Scopro Barbara Schiavulli per caso, partecipando ad un evento al Festival Internazionale di Giornalismo a Perugia, e subito mi rendo conto di essere nel posto giusto al momento giusto, e di avere fra le mani un libro che non mi deluderà. La Schiavulli è da oltre 20 anni una cazzuta (concedetemi il francesismo) corrispondente di [...]

luglio 25th, 2017|Fumetti|0 Commenti