Giulia Mele

About Giulia Mele

In un momento imprecisato di un giorno qualunque mi è capitato di innamorarmi follemente delle parole. Da Tucidide a Capote, faccio delle storie immaginarie e di quelle suoi giornali il mio pane quotidiano, alternando la lettura alla scrittura. Passerei la vita con lo zaino da viaggio in spalla, ma al momento vivo a Londra (e sì, ho la moka nella mia credenza).

BULLETPROOF DIARIES – Storie di una reporter di guerra [RECENSIONE]

Scopro Barbara Schiavulli per caso, partecipando ad un evento al Festival Internazionale di Giornalismo a Perugia, e subito mi rendo conto di essere nel posto giusto al momento giusto, e di avere fra le mani un libro che non mi deluderà. La Schiavulli è da oltre 20 anni una cazzuta (concedetemi il francesismo) corrispondente di [...]

luglio 25th, 2017|Fumetti|0 Commenti

EXIT WEST [RECENSIONE]

Tutte le loro porte continuavano ad essere semplici porte, interruttori che regolavano il flusso fra due spazi adiacenti e potevano solo essere o aperte o chiuse, ma ognuna di quelle porte, considerata con una punta di irrazionale speranza, diventata anche parzialmente animata, un oggetto dotato del sottile potere di schernire i desideri di coloro che [...]

giugno 30th, 2017|Letteratura|0 Commenti

Gli scogli di Taranto [Recensione]

Leggere di Taranto sui giornali significa nella maggior parte dei casi informarsi sulle amare vicende che legano la città all’Ilva, ai disastri ambientali che ha provocato e alle vite che ha talvolta inevitabilmente segnato. Leggere “Gli scogli di Taranto” significa invece avere la possibilità di esplorare un’altra città, conoscerne gli abitanti e un pezzetto della [...]

giugno 19th, 2017|Fumetti|0 Commenti